UltraBeauty
Posti migliori per conoscere uomini

Dove cercare il tuo destino

Posti migliori per incontrare uomini

Sento spesso pronunciare una domanda ritorica: “Ma dove si può incontrare un uomo normale?” Alcune donne sono talmente disperate che lo scivono anche sui social che non c’è modo di conoscere un uomo per bene. Ma la cosa sorprendente che spesso si tratta di donne molto attraenti, intelligenti e colte. Perché non hanno un compagno è un mistero. Dovrebbero essere piene di attenzioni da parte degli uomini, corteggiate e apprezzate. Ma sapete una cosa? Queste donne frequentano i luoghi sbagliati. Stanno cercando l’uomo giusto nel posto sbagliato. Dunque, quali sono i posti migliori per conoscere uomini? Abbiamo chiesto agli uomini stessi ed è nato questo articolo. Iniziamo dai posti sbagliati.

Teatri e mostre

Dimentica testri e mostre. Ma anche al cinema non si incontra proprio nessuno. Le mostre apparentemente sembrano luoghi perfetti per conoscere uomini colti, ma l’80% dei visitatori sono donne. Gli uomini vengono alle mostre in compagnia delle moglie e fidanzate.

Siti d’incontri

Le donne arrivano a registrarsi ai siti d’incontri quando sono già disperate e stanche di essere sole. Probabilmente è successo a te o alla tua amica di essersi registrata su qualche sito d’incontri ed essere subito contattate dai “stalloni” di turno. Dopodiche si fissava un appuntamento, seguito da una grande delusione. Lo stallone si rivelava o stupido, o maniaco, o qualcos’altro di poco piacevole. Forse ci sono anche gli uomini “normali” sui siti di incontri, ma è una piccola percentuale. Rischi di esaurirti e cadere in depressione incontrando quelli sbagliati, prima di inciampare in quello giusto. Il mio consiglio è di non perdere tempo su questi siti, se vuoi avere una relazione seria.

Locali

Alcune donne sono convinte che i posti migliori per conoscere uomini sono ristoranti, bar, locali e pub. Niente di pià sbagliato! Nei locali per bene al vostro tavolo non si siederà nessun uomo per bene, perché è di cattivo gusto. Ma nei pub, bar e locali da ballo sicuramente si avvicinano. Gli uomini ubriachi nei locali sono sempre in cerca della pollastra da portare a letto dopo essersi divertito con gli amici. Ma noi qui stiamo parlando di voler costruire una relazione seria, vero?

Posti migliori per conoscere uomini

Quindi, ecco l’elenco dei posti migliori per conoscere uomini per una relazione stabile, come vorrebbero le nostre donne.

Trasporti pubblici

Posti migliori dove incontrare uomini - Trasporti pubblici

Non storcere il naso! Nella metro o anche nei treni si può tranquillamente incontrare il tuo destino. Se credete che nel trasposti pubblici viaggiano solitamente i poveracci o sfigati, vi sbagliate di grosso. Nei trasporti pubblici si può incontrare spesso gli uomini d’affari, attori, manager e direttori. Uomini, quali non possono permettersi di perdere il tempo prezioso stando fermi del traffico, quindi scelgono di viaggiare sui trasporti pubblici. Aggiungiamo poi l’assenza di parcheggi nei centri, cappiamo che il trasporto pubblico adesso viene utilizzato anche quei uomini che hanno resistito fino all’ultimo.

Quindi, se sei su un treno e ti piace quel uomo in giacca e cravatta, lanciagli un paio di sguardi e un sorriso misterioso. Se non farà il primo passo, vuoldire che o è gay, oppure è un marito fedele.

Un altro posto meraviglioso per incontrare un uomo è l’aereo. Certo, non puoi prevedere chi si siederà accanto a te. Ma se si è seduto un uomo distinto, che ha un profumo elegante e non ha l’anello al dito, buttati e prendi l’occasione al volo. Inizia una conversazione disinvolta, con la frase tipo: “Ho una paura di volare!” E se lui ti offrirà un caffé dopo che siete atterrati, accetta.

Matrimonio

Posti migliori dove incontrare uomini - Matrimonio

Non tuo ovviamente. Il matrimonio dell’amica o del amico è un altro dei posti migliori per conoscere uomini. Perché al matrimonio ci sono gli ospiti scelti con cura, quindi tutta gente per bene. Poi c’è l’atmosfera di allegria e dell’amore, accompagnato tutto da buon vino e cibo. Conosco molte coppie sposate che si sono conosciuti proprio al matrimonio degli amici. L’importante è non bere troppo, per non addormentarsi in qualche angolo. Ma anche se bevi un po’ di piu, fa niente. Chi ti starà sempre vicino e offrendo la sua mano per farti stare in piedi è il candidato perfetto.

Maratona

Posti migliori dove incontrare uomini - Maratone
Lo sport è sempre legato all’ottimismo, sensualità, bellezza e donne.

Correre in mezzo alla folla è divertente, ma è importante tenere in mente il motivo per cui lo fai. No, non è quello di arrivare per prima, è una cavolata. Guardati intorno, ci sono tanti uomini carini, con un fisico tirato. Si capisce subito che ci tengono alla salute, non fumano, non bevono e non perdono tempo per le cavolate. I stupidi e i pigri non corrono nelle maratone, loro dormono fino a tardi e poi di notte frequentano i locali dove bevono per soffocare la rabbia contro tutto il mondo e contro le donne.

Nelle maratone ci sono molto uomini per bene. E tu ovviamente sei vestita in modo da mettere in evidenza le parti del corpo migliori, come ad esempio un sedere tosto o il seno prosperoso, ma attenzione l’abbigliamento deve essere sportivo e non volgare (ma tu lo sai già queste cose). Solo un cretino lascerà scappare una donna del genere. E anche lì, se l’uomo prescelto non ci prova, vorrà dire che è già impegnato. Passa oltre a cercare il tuo destino con gambe muscolose.

Lo stesso discorso vale anche per le gare non proffessionali di ciclismo o altro. Perché lo sport è sempre legato all’ottimismo, sensualità, bellezza e donne. Tutto è nelle tue mani, o piedi, come preferisci.

Puoi prendere in considerazione altre persone della tua infanzia, come ad esempio il ragazzo che veniva al mare insieme a te, oppure il figlio dei vicini di casa della tua nonna, con il quale andavate a prendere il gelato insieme. Perché questi ex ragazzi li conosci già e sai che sono carini e affidabili. Insomma sono i mariti ideali.

Scuola

Qui parliamo della tua scuola, dei tuoi ex compgani di classe. Vale la pena di frequentarli. Ti aspettano le scoperte sorprendenti. Il Matteo, che ti corteggiava goffamente nella prima media e quale tu prendevi in giro, si rivelerà improvvisamente essere in possesso delle spalle larghe e della fabbrica di infissi. Ed è celibe!

Gli ex compagni di classe sono ottimi pretendenti per una storia seria. Perché vi conoscete da diverso tempo, conosci almeno un po’ i suoi genitori. Avete molti amici e argomenti in comune e al primo appuntamento sociramente non ti annoierai. Conosco un paio di coppie di compagni di classe che si sono incontrati dopo anni e hanno capito che non potevano stare uno senza l’altra. Perché da adulti la chimica del rapporto è completamente diversa.

Partite di calcio

Non sei mai stata ad una partita di calcio allo stadio? Non avere paura, acquista il biglietto e vai. Se hai molta paura, vai con un amica. Però, devi scegliere le partite epocali, importanti. Solo in quelle occasioni i migliori uomini della città e del paese si riuniscono allo stadio. E’ vero che puoi sentire il linguaggio volagre se il pallone della squadra preferita finirà nel posto sbagliato, ma non farci caso. Il pubblico maschile è relativamente calmo nelle tribune centrali, e i tifosi piu violenti e agguerriti sono nei settori dietro i cancelli. Insomma, ad una partita c’è il divertimento e l’attenzione è rivolta non solo alla partita ma anche alle donne.

Se credi che il tipico fun di calcio sia un uomo grezzo, aggressivo e puzzolente, ti sbagli. Perché lo stadio è come lo stabilimento balneare, ci vanno tutti e sono tutti uguali. Alle partite ci puoi trovare informatici, dottori, uomini d’affari e persino professori. E i fan di calcio sono sempre cortesi con le donne, questa è un aregola non scritta dei fun, una specie di codice d’onore.

Una precisazione importante: devi osservare il dress code. Se vai nel settore di Juventus, metti i vestiti del colore adueguato. Non confondere i colori e il settore, per i fun i colori sono molto importanti!

Corsi e conferenze

Si può incontrare l’uomo giusto anche nei club di hobby, come ad esempio club di alpinismo, sempre se ti piace. Oppure frequentando club sportivi, conferenze e corsi di formazione per i professionisti ( e non per disoccupati). Gli uomini per bene, con la mente sana solitamente frequentano questi posti. Nelle pause caffé puoi scambiare due chiacchere con gli uomini, scambiarsi i biglietti da visita e chissà se da cosa non nasce qualcosa.

Come vedi, ci sono diversi posti per conoscere uomini e dove puoi incontrare il tuo destino. Ma ricordati un consiglio, non “sposare” il primo uomo conosciuto. Prendi il tempo per conoscersi bene. Perché se quest’uomo è single, ha gli amici altrettanto liberi e chi lo sa se il tuo vero amore non si trova proprio tra essi. Conosci, socializza e scegli con cura.

Leggi anche “Perché è importante avere un hobby”

Come capire se gli piaci?

Segnali del corpo che indicano che gli piaci veramente

Se hai aperto questo articolo, molto probabilmente hai qualche uomo al quale sei interessata e vuoi scoprire se gli piaci. In seguito troverai una serie di segnali che il suo corpo invia inconsciamente mentre siete insieme. Non sempre è necessario osservare il comportamento di qualcuno per capire se c’è del interesse, perché molto spesso gli uomini lo dichiarano apertamente. Ma ci sono alcune situazioni non molto chiare e vogliamo capire se la simpatia è reciproca per sapere come comportarsi. Quindi come capire se gli piaci?

Premesso che tutte le persone sono diverse e quindi i modi e i gesti di un uomo significheranno che gli piaci, del altro invece che vuole venderti il suo corso di yoga. Osserva quindi i segni che abbiamo raccolto sul linguaggio del corpo, ma ricorda che tutto è relativo e dipende anche dalle circostanze nelle quali vi trovate.

Postura aperta

Le gambe sono alla larghezza delle spalle, le spalle sono rilassate, le braccia e le mani non sono incrociate e la mascella è aperta. Una postura aperta è un segno che è a suo agio con te.

Respirazione rilassata

Un altro segnale che indica che accanto a te si sente calmo e a suo agio.

Mani in bella vista

L’oggetto dell’osservazione ha le mani in tasca o dietro la schiena? Molto bene. Questo è un altro segno di apertura.



La testa inclinata

Di solito incliniamo la testa quando ascoltiamo qualcosa di interessante o guardiamo qualcosa di piacevole. Quindi se lui inclina la testa mentre ti guarda, è un buon segno.

Contatto fisico “casuale”

Capire se gli piaci si può anche osservando se ti tocca inavvertitamente. Ti ha appena sfiorato mentre ti stava porgendo qualcosa, oppure mentre ti faceva passare accanto? Si, può sembrare un tocco casuale, ma molto probabilmente non lo è. Più spesso cerca di toccarti “casualmente”, più è probabile che gli piaci.

Gioca con i vestiti

Quando siamo nervosi, le mani non riescono a stare fermi. Iniziamo a sistemare la frangia sulla sciarpa, giochiamo con la punta della cravatta, raddrizziamo i risvolti della camicia e così via. Quindi se l’uomo lo fa o gli piaci oppure è semplicemente molto pignolo.

Mani sudate

Anche le mani sudate possono indicare il nervosismo. Ma può anche darsi che abbia le mani sudate sempre, oppure si è appena lavato le mani. Ma se questo accade solo in tua presenza, questo potrebbe indicare una simpatia nascosta.

Perde filo del discorso

Sai vero che quanto siamo nervosi la lingua inizia a comportarsi in modo strano e si “scollega” dal cervello. Anche per gli uomini vale lo stesso discorso. Se gli piaci lui si perde il filo del discorso, la sua lingua inciampa. Se con tutti gli altri parla in modo normale ma si perde solo con te, allora gli piaci sicuramente.

Faccia a faccia

Ovunque siete, in un centro commerciale, al cinema o in un bar, lui durante una conversazione non può resistere e vuole avvicinare sempre il suo viso al tuo? Vuole essere sempre piu vicino a te? Un buon segnale di simpatia, vuol dire che non resiste starti lontano.

Gli occhi non mentono

Osserva i suoi occhi mentre ti guarda. Perché le pupille dilatate sono la reazione del cervello alle cose che ci attraggono. Ma attenzione, le pupille possono dilatarsi semplicemente perché è buio, oppure perché ha esagerato con i caffè.

Sopracciglia alzate

Se alza le sopracciglia è perché potrebbe essere interessato a quello che stai dicendo, se non è la sua solita espressione.

Un sorriso smagliante

Un sorriso aperto come quello di un bambino piccolo, con gli occhi socchiusi dal piacere, è un segno che lui sta bene con te e che trova davvero divertente quello che stai dicendo.

Si lecca le labbra

Quando siamo attratti da qualcosa, il nostro corpo inizia a produrre una grande quantità di saliva. Questo potrebbe significare due cose: o gli piaci oppure è affamato e sta pensando alla bistecca con patate.

Ti guarda negli occhi

Come capire se gli piaci
Come capire se gli piaci? Ti guarda negli occhi.

In un’epoca in cui tutti noi guardiamo costantemente gli schermi, uno sguardo dritto negli occhi è un lusso. Se lo fa spesso con te, allora sei sicuramente il suo tesoro.

Si sporge in avanti mente ti parla

Probabilmente, in un bar chiassoso non c’è alternativa, e comunque vi siederete, sporgendovi l’uno verso l’altro per poter parlare. Ma se siete seduti in un luogo tranquillo, ma lui si sporge comunque in avanti, probabilmente gli piaci. Oppure ha problemi di udito.

Sporge i gomiti mettendo le mani sui lati

L’oggetto dell’osservazione mette le mani sui fianchi sporgendo i gomiti? In pratica, con una tale posa, una persona cerca di occupare più spazio come per dire “Questo è mio spazio e questa donna è mia”.

Gambe allargate

S siede di fronte a te, spingendo in avanti il ​​bacino e allarga le gambe significa che gli piaci. Questa è una posa sexy che espone le parti più tenere del corpo. Stai sicura che non vengono mostrati a tutti.

Punta verso di te con i piedi

Questo segnale del corpo è vecchio come il mondo. Se le punte dei suoi piedi puntano nella tua direzione, allora potrebbe essere interessato a te. Ma attenzione, questo è un trucco così conosciuto che molti uomini lo usano di proposito per far credere che gli piaci. Osserva anche altri segnali per capire se gli piaci veramente.

Si tocca il collo

Il collo è una parte vulnerabile e sensibile, e se un uomo tocca il suo pomo d’Adamo, potrebbe voler essere baciato lì. Ma può anche darsi che la pelle tira dopo la rasatura. Comunque ma un fatto non esclude l’altro.



Si prende sul avambraccio

Se ancora non avete molta confidenza non oserebbe toccarti le mani, perché è un gesto molto intimo. Ma se gli piaci potrebbe darti dei piccoli colpetti sulla e prenderti per avambraccio. Si tratta di un passaggio intermedio tra il nessun contatto fisico e il contatto pelle a pelle.

Dimentica del suo cellulare

Se un uomo ti ascolta senza essere distratto da messaggi e chiamate, ha sicuramente una cotta per te.

Voce bassa

Probabilmente vuole apparire più mascolino e una voce bassa e vellutata è uno dei segni della mascolinità. Tuttavia, per eccitazione e nervosismo, la sua voce può anche essere alta e squillante.

Ricordati che per capire se gli piaci non basta solo uno dei segnali sopra descritti, dovrebbero essere diversi. Inoltre, come abbiamo già detto bisogno valutare anche la situazione in qui vi trovate, perché le circostanze influenzano il comportamento sia tuo che suo.

Leggi anche:

Autostima e autosabotaggio

Autostima e le profezie che si autoavverano

Autostima e autosabotaggio, quando sono collegati

Se ti interessi anche un po’ alla psicologia, allora probabilmente hai già sentito parlare del autosabotaggio. Ma anche se non l’hai mai sentito, ora ti mostrerò con degli esempi come l’autostima e autosabotaggio sono collegati.

L’essenza dell’autostima è avere fiducia in te stesso e sapere nel profondo che sei degno della felicità. Allo stesso tempo, l’autostima influenza le nostre azioni e dipende da ciò che abbiamo già fatto e dalle esperienze vissute. 

Cioè, se credi in te stesso, sai che meriti molto, allora fisserai obiettivi alti e intraprenderai attivamente azioni che ti porteranno al successo. Questo successo, a sua volta, rafforzerà la tua fiducia in te stesso e la tua autostima. Se hai l’autostima alta, anche se affronti le difficoltà, non ti arrendi subito dopo il primo problema, ma agirai con costanza. Questo aumenterà la probabilità che supererai ancora una volta le difficoltà e raggiungerai il tuo obiettivo. Naturalmente, se la vittoria non è stata tropo facile per te, vincere porterà a un significativo rafforzamento dell’autostima. E forse potrai raccontare ai tuoi nipoti come sei riuscita a far fronte ad una situazione difficile e ne sei uscita vittoriosa. 

Bassa autostima

Le persone con una bassa autostima non si fidano di se stesse, e spesso vivono la vita passivamente, temporeggiano, rimandano le cose a domani e spesso agiscono inconsciamente. Le persone con l’autostima bassa di fronte ad un problema si ritirano rapidamente o fingono di essere troppo occupati, senza nemmeno provare di fare tutto il necessario per riuscire a superare i problemi e le difficoltà. Ovviamente, la probabilità di successo sarà molto bassa, perché difficilmente i problemi si risolvono da se nel modo positivo. Questo atteggiamento passivo non fa che rafforzare il sentimento di fallimento, che a sua volta, rafforza la la percezione di se stessa come indegna di felicità e di qualcosa di più grande.

Le profezie che si autoavverano

Come puoi vedere, in entrambi i casi, le nostre aspettative si avverano e ciò che accade rafforza ulteriormente le nostre idee su noi stessi. Queste sono profezie che si autoavverano ma nel secondo caso di bassa autostima c’è anche l’autosabotaggio. Perché evitare di agire per paura di fallire porta a… fallimento.

Evitare di agire per paura di fallire porta a fallimento.

Sebbene, ovviamente, non sempre la bassa autostima blocchi completamente le azioni di una persona. Succede che, nonostante la bassa autostima, una persona si stia attivamente muovendo verso il successo, ottenendo risultati decenti. Una tale persona può essere motivata, ad esempio, dal desiderio di dimostrare a qualcuno che vale ancora qualcosa. E per un po’, tutto sembra funzionare. Ma… conosciamo tutti le storie di persone che avevano tutto e che hanno perso tutto da un giorno all’altro. Sì, perché questo è dovuto alla bassa autostima, a causa della quale, prima o poi, la persona si arrende e torna indietro innescando i processi di autosabotaggio. Così questa persona con le proprie mani inizia a distruggere tutto ciò che ha creato nella sua vita. 

Fallimento dietro l’angolo?

Gli episodi di autosabotaggio si verificano sempre nei momenti in cui una persona con la bassa autostima inizia a pensare che la vita gli dia troppo. Quando è felice inizia a pensare che la felicità sia troppo per lui e che in realtà non la merita. Dentro di se ha una certa convinzione di cosa può succedere nella sua vita e cosa non può succedere. Vrede di sapere cosa può appartenergli e cosa non può, chi può essere o diventare e chi assolutamente non può. All’improvviso, sul più bello, nasce l’ansia e la paura di perdere tutto. Spesso questa tensione è così difficile da sopportare che una persona con la bassa autostima inizia a rovinare tutto da sola. Difatti, inizia autosabotarsi, allineando la sua vita reale all’idea sbagliata di se stessa. Questa idea distorta potrebbe essersi formata, addirittura, nella prima infanzia, ma rovina il resto della vita.

Leggi anche “Problemi e Fallimenti degli adulti”

Infine, quando tutto crolla, sorge sicuramente la delusione, il senso di colpa e forse la vergogna, ma la paura e l’ansia scompaiono. La vita entra nella sua solita routine, prevedibile e conosciuta.

Relazioni romantiche e l’autostima

Autostima e autosabotaggio - ama te stessa

Prendiamo d’esempio le relazioni romantiche. Se abbiamo una certa idea di noi stessi, come, ad esempio, di una persona che non ha successo in amore, indegna di essere amata, allora potremmo voler evitare di incontrare una persona che potrebbe farci felici. Ma anche se siamo fortunati e incontriamo una persona che vuole darci il suo amore, una voce interiore inizia a sussurrare: “Questo non può essere vero, non posso credere nella mia felicità”. E inconsapevolmente iniziamo ad agire in modo tale da portare la realtà in linea con le nostre aspettative deludenti, distruggendo difatti la relazione. 

Un altro esempio di come la bassa autostima inneschi l’autosabotaggio, quando un uomo che cercava l’amore di una donna inaccessibile alla fine viene ricambiato. A suo avviso, non è degno d’amore e della felicità personale. Quindi, dopo essersi assicurato che la donna si sia sinceramente innamorata di lui, inizia già a chiedersi se ha abbassato troppo l’asticella? Questa donna è abbastanza per lui? La abbandona e inizia a cercare l’amore nella prossima donna, e tutto ricomincia da capo.

Ma può succedere anche che la relazione non crolli completamente. Possono essere delle situazioni quando la relazione viene mantenuta, ma la persona stessa si sente profondamente infelice. Può “combattere” per la felicità, “lavorare sulle relazioni” per anni, ma tutto questo per essere felice in futuro, non adesso.

La bassa autostima e la carriera

Ci sono anche gli esempi di come la bassa autostima può influenzare e autosabotare il successo lavorativo

Ad esempio, un dipendente del reparto marketing ha un’idea brillante che può portare grandi profitti all’azienda. Ma a causa della sua bassa autostima, inizia a dubitare che valga la pena di esprimere questa idea alla direzione. Le voci iniziano a risuonare nella sua testa, che dicono che non dovrebbe sporgerti, spiccare. Che di sicuro non il più intelligente e che la sua idea è sicuramente sciocca. Per confermare tutto ciò nella sua testa iniziano ad affiorare subito i ricordi spiacevoli dei momenti in cui ha cercato di esprimere la sua opinione. Ovviamente in quel momento ricorda solamente le volte in cui non era andata bene. 

Così la persona non fa nulla, e dopo un po’ dimentica completamente di aver avuto le idee valide a riguardo, sollevato addirittura dal pensiero di aver evitato la figuraccia. 

Come riconoscere la persona con la bassa autostima

A proposito, la bassa autostima è spesso nascosta dietro l’arroganza e lo snobismo. Uno dei segni più evidenti di bassa autostima è la tendenza di trattare alcune persone come esseri inferiori. In questo senso, qualsiasi tipo di discriminazione – sulla base del sesso, dell’etnia, della posizione nella carriera – sono tutti segni di bassa autostima, anche se mascherata da arroganza. Sminuendo le altre persone, la persona con bassa autostima si sente meglio per un breve periodo. Nonostante tutti i meccanismi di compensazione che queste persone escogitano per sentirsi meglio, la bassa autostima rimane una bomba ad orologeria che prima o poi esploderà. 

Perché inizia l’autosabotaggio

L’autostima forma ciò che consideriamo accettabile e possibile per noi stessi. In questo modo si creano delle immagini mentali subconsce o anche consce di un possibile futuro per te. Se l’autostima non è così alta da includere la possibilità di essere felice, allora gli eventi felici che accadono causanno la preoccupazione e l’ansia. Questo fatto è familiare a molte persone. Quando sentono che qualcosa nella loro vita sta andando molto bene, i pensieri inquietanti iniziano ad affiorare nella loro testa: 

  • Non mi merito tutto questo! 
  • È troppo bello per essere vero! 
  • La felicità è fugace! 
  • La gente mi invidierà e mi odierà persino! 
  • La felicità è un’illusione, non fa per me!
  • Non può durare, dopo sicuramente soffrirai le pene d’inferno.

Dopodiché inizia l’autosabotaggio, che continuerà fino a quando la persona non rovinerà tutto. Oppure fino a quando non si renderà conto che la felicità è un dono. Fino a quando non capirà di poter accettare la felicità. Perché la felicità non andrà da nessuna parte se la persona stessa non inizierà a rovinare tutto.

Leggi anche “Immagine corporea conscia e inconscia”

Cosa fare per migliorare l’autostima

Pensaci, forse oggi è arrivato il giorno in cui puoi vivere senza rifiutare i buoni sentimenti e tutte cose buone che la vita offre. E anche se un giorno nella tua testa risorgono le voci che la felicità non fa per te, ricordati che questo non è un buon motivo per disperarsi. 

Poster Motivazionale sul Ottimismo

Cerca di sfidare più spesso possibile i pensieri negativi che minano la tua autostima. Sii consapevole che questi pensieri negativi ti spingono al autosabotaggio. Se attivi la consapevolezza, ti renderai conto che molti di questi pensieri negativi non sono nemmeno tuoi. Si, perché capirai che sono dentro di te solo perché qualcun altro te li ha ripetuti talmente spesso che hai iniziato a credere.

Più spesso prenderai questi “scarafaggi mentali” e li distruggerai e più facile sarà per te credere che la tua felicità personale sia possibile. Potresti essere una persona felice proprio in questo momento. Se ti poni degli obiettivi e cerchi di raggiungerli, prima o poi ce la farai.

Aumenta la tua autostima e smetti con l’autosabotaggio ascoltando la meditazione guidata.

Leggi anche “Mindfulness che cos’è”

Dipendenza dall’amore

Come smettere di amare una persona

Dipendenza dall'amore
Dipendenza emotiva o dipendenza dall’amore può essere distruttiva, scopri come liberarsene.

Molti di noi hanno dovuto lottare con se stessi per porre fine a relazioni malsane di dipendenza emotiva. Alcune persone riescono a farlo da sole, ad alcuni invece si deve insegnare come riconoscere la dipendenza dall’amore e smettere di amare una persona.

Può succedere che le relazioni tra le persone si rivelano costruite sulla dolorosa dipendenza di uno dei partner. Se i partner in un’unione non diventano più felici, più gioiosi e se la loro vita non migliora, vuol dire che uno sta semplicemente succhiando la vita dell’altro. Ciò accade nell’ambito delle relazioni già esistenti, e talvolta la situazione si sviluppa in modo ancora più triste perché uno dei partner se ne va e l’altro continua ad amarlo e in silenzio soffre e appassisce. In una situazione di amore non corrisposto, per non soffrire più, devi essere in grado di smettere di amare.

Innamorarsi è una sensazione molto bella e le persone sono bravissime a innamorarsi, ma alcuni di noi sanno come smettere di amare una persona se capiamo che la relazione si sta sviluppando in un modo malsano.

Come porre fine alla dipendenza dell’amore

Se hai la dipendenza dall’amore, desideri qualcosa dal tuo partner che lui o lei non potrà darti. Sebbene, nel profondo tu capisca che quello che vuoi è impossibile ottenere, speri ancora di riceverlo o “meritarlo” un giorno.

Molto spesso, i sentimenti che una persona emotivamente dipendente spera di ricevere dal proprio partner, sono amore reciproco, sostegno, cura, approvazione, tenerezza, consolazione, gratitudine e una famiglia felice.

Conseguenze della dipendenza dall’amore

Dipendenza dall'amore-Conseguenze
Quando una relazione finisce, se c’è una dipendenza emotiva, la connessione psicologica rimane e la persona dipendente soffre.

La dipendenza dall’amore può portare alla depressione e alla perdita del significato della vita, perché inconsciamente,ma spesso anche consapevolmente, la persona dipendente si rende conto che, molto probabilmente, non otterrà mai dal partner ciò che sogna. La dipendenza emotiva si esprime nel fatto che perdi la tua volontà e indipendenza, comunicando con il partner. Col tempo capisci che non agisci da solo, ma in accordo con i desideri e il comportamento della persona da cui dipendi emotivamente. Allo stesso tempo, la persona a cui provi questo attaccamento usa il suo potere emotivo su di te a tuo discapito e rimane indipendente da te.

E’ molto difficile per una persona emotivamente dipendente porre fine a una relazione del genere, anche se si rende conto che la relazione è dannosa. Inoltre, il problema è che anche se questa relazione finisce, la connessione psicologica rimane e la persona emotivamente dipendente può continuare ad amare la sua o il suo ex per anni, sperando che un giorno i suoi sogni d’amore diventino realtà.

Come porre fine alla dipendenza emotiva?

A volte è difficile smettere di amare una persona, ma non è impossibile. Il segreto sta nel fatto che quando arriva il momento di smettere di amare una persona, è necessario applicare il cosiddetto “modello soglia“. Modello soglia è molto simile al modello di gestione delle fobie ed è una delle tecniche più potenti della programmazione neuro-ipnotica. Quindi stiamo parlando di psicologia e tecniche di ipnosi.

Il fondatore di questo metodo, il Dr. Richard Bandler, ha condotto negli anni una ricerca, nel corso della quale ha intervistato persone che hanno smesso di amare da sole i loro ex partner, senza l’aiuto di nessuno. Ha chiesto loro come avevano fatto. Si è scoperto così, che una persona smette di amare quando raggiunge il limite. Il dr. Bundler ha concluso quindi che aiutare coloro che hanno bisogno di smettere di amare è semplice in realtà. Perché se un uomo o una donna fa qualcosa di spiacevole, possono essere perdonati. Ma se le azioni spiacevoli vengono ripetute troppo spesso, nell’anima sorgono sentimenti negativi e una voce interiore inizia a risuonare nella testa con una frase tipo “questa è stata l’ultima goccia che ha fatto traboccare il bicchiere della mia pazienza”.

Sulla base di questa ricerca, Bandler ha proposto il suo metodo per sbarazzarsi dalla dipendenza dall’amore, si tratta del modello per sbarazzarsi di un amore non corrisposto, che ora è utilizzato con successo da altri terapeuti.

Resque Dose - 30 ml
Resque Dose – 30 ml. Il Rescue è un grande consolatore dell’anima e ti aiuta nelle situazioni di attacchi di panico, ansia, emergenza fisica, emotiva e mentale.
17,85 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Altri metodi di liberarsi dalla dipendenza dall’amore

Esistono altri metodi altrettanto potenti per sbarazzarsi della dipendenza emotiva. Ad esempio, il metodo del “ritorno sull’investimento”. Questo metodo prevede la restituzione tutti quei sentimenti che “hai messo” nella persona da cui dipendi emotivamente, riacquistando così la capacità di amare e goderti la vita. Questo metodo utilizza uno schema di addio in cinque fasi:

  1. Accettare di avere un problema. Non si può aiutare una persona che soffre di dipendenza affettiva se quest’ultima non ammette di avere un problema con la sua relazione.
  2. Completamento del lavoro incompiuto: dopo aver riconosciuto il disturbo, è necessario prendere coscienza delle sue conseguenze. Può essere utile stilare una lista di tutte quelle cose che hai fatto per l’altra persona e che ti hanno causato problemi. Questo è utile per comprendere che questa forma di dipendenza emotiva porta a eseguire azioni che non solo non aumentano il nostro benessere ma peggiorano la nostra vita con l’unico obiettivo di non perdere il partner. Per liberarsi dalla dipendenza dell’amore è utile elaborare razionalmente quello che sta succedendo.
  3. Cerimonia di congedo, serve ad imparare a stare soli e riscoprire l’indipendenza emotiva e psicologica ma anche fisica. Se non si sa godere il tempo in cui si è soli, sarà davvero difficile riuscire ad avere una relazione appagante con gli altri.
  4. Vivere il lutto, la separazione e i sentimenti dolorosi. Elaborare il distacco e la separazione può portare le relazioni passate al posto che gli compete, accettando così che il dolore esiste ma senza alimentarlo.
  5. Il saluto al nuovo giorno, consiste nell’accettazione e scoperta della propria vera bellezza. Iniziare a vivere delle esperienze nuove da persona libera e indipendente, come ad esempio un hobby, un viaggio o un corso.
Fiori di Bach - Estratto Floreale n.39
Fiori di Bach – Estratto Floreale n.39.L’ ESTRATTO UNIVERSALE fu chiamato dal dottor Bach “rimedio di soccorso” per i suoi effetti calmanti e stabilizzanti sulle emozioni nel corso di una crisi.
8,33 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Ipnosi

Per ottenere la massima efficienza dalla procedura di liberazione della dipendenza dall’amore malsano, si esegue la procedura di addio in uno stato alterato di coscienza, durante una trance ipnotica, in cui si apre una connessione con la parte inconscia della psiche.

Solitamente durante le sessioni di ipnosi, avviene un’immersione in uno stato alterato di coscienza attraverso il relax. In uno stato di trance ipnotico, sarai in grado di riprogrammare la tua coscienza in modo molto efficace e dire addio alla persona da cui dipendi emotivamente per sempre e permetterti anche di vivere in modo indipendente, di amare e costruire nuove relazioni più belle e appaganti.

Qui sotto c’è un esempio di una sessione di ipnosi per liberarsi dalla dipendenza emotiva, ma in rete ne puoi trovare altre, se proprio non vuoi o non puoi rivolgerti ad un ipnoterapeuta.

Ipnosi per dimenticare una persona amata, Dr. Igor Vitale

Ricorda che la maggior parte dei nostri problemi nascono nella nostra testa, questo è il risultato dei nostri atteggiamenti mentali e della nostra immaginazione. Pertanto, sei in grado di correggere tutte le situazioni difficili che possono sorgere nella tua vita oggi. Per fare questo, devi solamente imparare a pensare consapevolmente. Quando permettiamo ai pensieri di fluire in modo incontrollabile, perdiamo la libertà personale. Riprenditi la tua libertà personale perché tu puoi!

Leggi anche “Mindfulness cos’è

Home di UltraBeauty

UltraBeauty – Blog solo per donne fenomenali

ultra-beauty.it Blog per donne mature e vere


Riescono tutti tranne me

Riescono tutti tranne me

Come la sindrome delle mancate possibilità ci rovina la vita ...
+
Sesso dopo i 40

Sesso dopo i 40 anni

7 cose che devi sapere sul sesso dopo i 40 ...
+
Dillo con i fiori

Dillo con i fiori

Il linguaggio dei fiori, significato e simbologia La storia del ...
+
Perché mangiamo troppo

Perché mangiamo troppo

Spiegazione del perché a volte si mangia troppo Perché mangiamo ...
+
Tre cose che aiutano la creatività

Tre cose che aiutano la creatività

Tre trucchi per trovare l'ispirazione e lavorare con piacere Capita ...
+

Mocassini dei Vip

10 capi che non passeranno mai di moda

Dieci capi di abbigliamento che sono diventati classici e quindi non passeranno mai di moda La moda, come sai, è una donna volubile e capricciosa: ciò che ieri era nelle collezioni di tutti gli stilisti e appeso a ogni appendiabiti nei negozi del mercato di massa, domani potrebbe essere inviato alla discarica della storia della moda. Tuttavia, ci sono capi di ...
Leggi Tutto

ARTICOLI PIU’ LETTI DEL MESE

Come Gigi Hadid mantiene il suo peso?

Come Gigi Hadid mantiene il suo peso? L’alimentazione di Gigi

Gigi Hadid (Jelena Hadid) è decisamente una modella fuori dal comune, perché può mangiare hamburger e patatine fritte, ma allo ...
Leggi Tutto
Come purificare il sangue con metodi popolari

Come purificare il sangue

Metodi popolari per purificare il sangue Come purificare il sangue - Medicina popolare Il sangue è il segmento più importante ...
Leggi Tutto
Come proteggersi dalle radiazioni elettromagnetiche . mappa antenne 5G Europa

Come proteggersi dalle radiazioni elettromagnetiche

Come possiamo proteggersi dalle radiazioni elettromagnetiche a casa e al lavoro? Come proteggersi dalle radiazioni elettromagnetiche in casa e in ...
Leggi Tutto
UltraBeauty consiglia
UltraBeauty Blog Home consiglia
Cuscino “Fantasia Geometrica”, 40×40 cm,
€ 19,88
Acquista
UltraBeauty Blog Home consiglia
Poster “Fantasia Geometrica” Medio 60×60, € 18,20
Acquista
UltraBeauty Blog Home consiglia
Tazza Mug “Fantasia Geometrica”, € 13,62 Acquista

Maschera purificante viso fi-da-te

Maschera viso purificante casalinga

Ricetta fai-da-te

  • Maschera purificante per pelle problematica
  • Pulizia dei pori
  • Ricetta fai da te
  • Vari ingredienti per maschera fai-da-te

PSICOLOGIA

Riescono tutti tranne me

Riescono tutti tranne me

Come la sindrome delle mancate possibilità ci rovina la vita Hai mai avuto la sensazione che tutti tranne te vivano ...
+
Come capire se gli piaci?

Come capire se gli piaci?

Segnali del corpo che indicano che gli piaci veramente Se hai aperto questo articolo, molto probabilmente hai qualche uomo al ...
+
Aprire i chakra con la meditazione

Aprire i chakra con la meditazione

Come e perché aprire i chakra con la meditazione e altre pratiche La parola chakra è sanscrito. In pratica, significa il centro ...
+

Scelti da noi

Home di UltraBeauty - Bagno al latte di Cleopatra

Bagno al latte di Cleopatra

Dicono che Cleopatra fu la prima ad usare il latte per esaltare il suo fascino e prolungare la giovinezza. Lei all’epoca usava il latte d’asina. UltraBeauty racconta come fare il Bagno di latte di Cleopatra con il latte.

Prepara il bagno di latte

Forse non sai ma il latte rende la pelle morbida e idratata, elastica e luminosa. Per fare il bagno di bellezza devi riempire la vasca con l’acqua di 36-37 gradi. Mentre la vasca si sta riempendo prendi 2-3 bicchieri di latte caldo e 2-6 cucchiai di miele e mescola bene. Aggiungi il latte e miele all’acqua del bagno e gusta il tuo trattamento di bellezza!

Leggi di più su questa e altre ricette dei bagni magici qui.


CONSIGLI UTILI

Moda 2022 - Stile Clean

Moda 2022 – Stile Clean

Tutti pazzi per lo stile Clean - semplicità adesso è di moda La moda va di pari passo sempre con ...
+
Patch per occhi fai da te

Patch per occhi fai da te

Come fare i patches sotto gli occhi in casa Si sa che zona peri orbitale è delicata e richiede cure ...
+
Talloni morbidi e vellutati

Talloni morbidi e vellutati

Come rendere talloni morbidi e vellutati in pochi giorni La stagione dei sandali è in arrivo e dobbiamo preparare i ...
+
Effetto anti-età

Effetto anti-età

5 ingredienti naturali responsabili dell'effetto anti-età nei cosmetici Oggi nel mercato cosmetico puoi trovare tanti prodotti che promettono di rendere ...
+

MODA

Moda trucco primavera 2022

Moda trucco primavera 2022

Tendenze del make-up e i consigli utili C'è una confusione generale su cosa va di moda adesso. Riguarda sia i vestiti che il make-up. Gli stilisti ci propongono di rivivere contemporaneamente gli anni '70, '80 e '90. Cosa invece ci ...
Leggi Tutto
Manicure particolare - rosso love

Manicure adatto a qualsiasi unghia

Vuoi fare una manicure speciale per le feste oppure qualcosa di tendenza per tutti i giorni? Ecco alcune idee di manicure adatto a qualsiasi lunghezza e forma delle unghie. Manicure adatto a qualsiasi tipo di unghia - alcune idee. In ...
Leggi Tutto

Prodotti consigliati

SILHOUETTE

Perché la perdita di peso si è fermata

Perché la perdita di peso si è fermata?

Cosa fare se durante la dieta il peso si è fermato Tutti quelli che devono perdere molti chilogrammi di peso ...
+
Cosa succede se rinunci ai dolci

Cosa succede se rinunci ai dolci?

Endocrinologi raccontano cosa succede se smetti di mangiare dolci Secondo gli endocrinologi la causa dell'insonnia e della carie è da ...
+
Come Gigi Hadid mantiene il suo peso?

Come Gigi Hadid mantiene il suo peso? L’alimentazione di Gigi

Gigi Hadid (Jelena Hadid) è decisamente una modella fuori dal comune, perché può mangiare hamburger e patatine fritte, ma allo ...
+

SALUTE

Echinacea proprietà e benefici

Echinacea proprietà e benefici

Echinacea che cos'è e perché si usa Echinacea è una delle erbe medicinali più popolari in tutto il mondo perché agisce su una vasta gamma di disturbi e malattie. Molto prima che sul continente americano arivasse Colombo, gli indiani si curavano con l'aiuto dell'echinacea che veniva usata quasi per tutte le malattie - per raffreddori ed emicranie, per bruciature e morsi di serpente. Adesso, nel ventunesimo secolo, i numerosi studi ...
Leggi Tutto
Sesso dopo i 40

Sesso dopo i 40 anni

7 cose che devi sapere sul sesso dopo i 40 anni Sembra strano ma molte persone affermano che il piacere ...
+
Perché mangiamo troppo

Perché mangiamo troppo

Spiegazione del perché a volte si mangia troppo Perché mangiamo troppo? Come gestire la quantità di cibo consumato? Il conteggio delle calorie ...
+
Abbronzarsi fa male o no

Abbronzarsi fa male o no?

Prendere il sole è davvero così pericoloso come dicono? Sarai sorpresa scoprire che prendere il sole non è così pericoloso ...
+

BELLEZZA

Depilazione laser permanente

Epilazione laser o no?

Come veniamo ingannati nei saloni di bellezza La depilazione laser ...
+
Alghe marine anti-età

Alghe marine anti-età

Benefici di alghe marine per la pelle L'oceano ci fornisce ...
+
Tipi di corporatura secondo Ayurveda

Tipi di corporatura secondo Ayurveda

I tre dosha: Vata, Pitta, Kapha Conoscere il proprio tipo ...
+
Le mani svelano letà

Le mani svelano l’età

5 accorgimenti per far mantenere le mani giovani più a ...
+
olio di canapa-maschera per capelli

Maschera per capelli con canapa

4 maschere casalinghe con olio di canapa Come rendere i ...
+

Lady Gaga sopracciglia si o no - consigli utili di UltraBeauty Blog

Sopracciglia – 5 errori del trucco che ti invecchiano

Le sopracciglia truccate e curate adeguatamente creano un viso armonioso e attraente. Quindi non devi assolutamente trascurare le tue sopracciglia! Sopracciglia sono la cornice degli occhi e sono molto importanti nella percezione del viso, scopri quali sono i 5 errori del trucco che ti invecchiano.


STELLE

Dillo con i fiori

Dillo con i fiori

Il linguaggio dei fiori, significato e simbologia La storia del simbolismo delle piante è apparsa molto tempo fa in Oriente. Era ...
+
Tre cose che aiutano la creatività

Tre cose che aiutano la creatività

Tre trucchi per trovare l'ispirazione e lavorare con piacere Capita che sembriamo pronti ad agire, perché c'è un'idea, un piano ...
+
Fossetta sul mento cosa significa

Fossetta sul mento cosa significa

Sapevi che la fossetta sul mento può raccontare molto sulla persona? La fossetta sul mento è una caratteristica fisica insolita, ...
+

Eventi interessanti

Riprogrammati!

Evento di Libreria L’Alchimista

Conoscere sé stessi, in primis il proprio corpo e il suo funzionamento, è la base per per essere padroni della propria vita.
Comprendere la relazione tra uomo, ambiente e spirito, ci porta a un più elevato stato di coscienza! Ne deriva una conseguente armonia interiore, che si manifesta poi nel mondo intorno che vogliamo costruire.

VENERDÌ 10 GIUGNO 2022 DALLE ORE 20:30 ALLE 21:30 (Evento online)

Carlo Zanni

Pagine del evento è questa.


UltraBeauty Blog Home - solo per donne fenomenali

Solo per donne fenomenali

Ciò che è importante non cambia, la tua forza e
la tua convinzione non hanno età…

Il tuo spirito e la colla di qualsiasi tela del ragno. Dietro ogni linea di arrivo c’è una linea di partenza…

Fino a quando sei viva, sentiti viva. Se ti manchi ciò che facevi, torna a farlo…

Non vivere le foto ingiallite… Insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni. Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c’è in te.

Fai in modo che invece di compassione ti portino rispetto.

Non trattenerti mai.

Madre Teresa di Calcutta